Somministrazione - SUAP Stampa E-mail

 

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE

 

L'apertura degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande al pubblico, comprese quelle alcooliche di qualsiasi gradazione, di cui alla legge 25 agosto 1991, n.287, ed il trasferimento di sede  sono soggetti, oltre che ai requisiti stabiliti dalle norme vigenti, ai criteri di qualità stabiliti dal Comune di Sabaudia nel vigente Regolamento approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n.23 del 17 aprile 2009 (reperibile sul sito comunale), che precisa altresì i punteggi da conseguire (secondo la localizzazione sul territorio) ai fini della regolarità della S.C.I.A. (segnalazione di inizio attività) mentre il trasferimento della gestione o della titolarità degli esercizi e le comunicazioni di variazioni e modifiche non necessitano della presentazione di autocertificazioni relative ai criteri di qualità.

 

Normativa di riferimento:

Legge 241/1990.

L.R. 29 novembre 2006, n.21.

Decreto Legislativo 26 marzo 2010,n.59

Regolamento Comunale 17 aprile 2009, n..23

CARTINA ZONE A E B (modulistica)

 

Modalità di presentazione della S.C.I.A. per prima apertura o trasferimento di sede:

La segnalazione deve essere predisposta sull'apposito modello scaricabile nella sezione “SOMMINISTRAZIONE” e inviata esclusivamente in modalità telematica alla casella di posta certificata (PEC) del Comune di Sabaudia.

L'invio di Segnalazioni non in modalità telematica e/o non firmate digitalmente dal richiedente e/o non trasmesse da casella di posta certificata saranno dichiarate irricevibili da parte di questo Comune.  Nel caso di delega ad Associazione o Professionista di fiducia per l’invio in modalità telematica è necesaria espressa delega dell’esercente scaricabile nella sezione “DOMANDE DIVERSE”.

Dovrà essere compilata la parte realtiva alla dichiarazione sul possesso dei requisiti di qualità previsti dal Regolamento comunale ed indicato il punteggio finale conseguito.

Le segnalzioni saranno regolari qualora per la Zona A (vedi planimetria delle zone) sia conseguito un punteggio di minimo 65 punti e per le restanti parti del territorio comunale il punteggio minimo di punti 35.

I successivi controlli effettuati dagli uffici comunali, qualora non riscontrassero la presenza dei requisiti di qualità autocertificati e non regolarizzati nei tempi detatti, comporteranno il divieto di prosecuzione dell’attività.

L’attività potrà essere iniziata all’atto della pervenuta consegna della PEC da parte del sistema telematico e previa presentazione della notifica sanitaria (alla sezione “ASL”).

 

MODELLO SCIA PER AVVIO O TRASFERIMENTO SEDE (fine pagina) 

 

Modalità di presentazione della S.C.I.A. per VARIAZIONI

La S.C.I.A. deve essere predisposta sull'apposito modello scaricabile nella sezione “SOMMINISTRAZIONE” e presentata esclusivamente in modalità telematica alla casella di posta certificata del Comune di Sabaudia.

L'invio di Segnalazioni non in modalità telematica e/o non firmate digitalmente dal richiedente e/o non trasmesse da casella di posta certificata saranno dichiarate irricevibili da parte di questo Comune.  Nel caso di delega ad Associazione o Professionista di fiducia per l’invio in modalità telematica è necesaria espressa delega dell’esercente firmata digitalmente.

MODELLO SCIA PER VARIAZIONE (fine pagina)

Requisiti e presupposti:

Per svolgere l'attività occorre possedere:

-          i requisiti morali che sono indicati in modo specifico nel modulo;  

-          i requisiti professionali, richiesti solo in caso di somministrazione di alimenti e bevande, che sono indicati in modo specifico nel modulo;  

-          ove richiesto, occorre avere la disponibilità di un locale con destinazione d'uso commerciale e conforme ai vigenti regolamenti locali di polizia urbana, annonaria, igienico sanitari, al regolamento edilizio e alle norme urbanistiche.

-          tutti gli presupposti previsti dalla legge per lo svolgimento dell'attività come indicato nel modello di riferimento relativo (dichiarazioni, attestazioni e asseverazioni, elaborati ecc,)


Documenti da presentare

INVIO ESCLUSIVAMENTE TELEMATICO ALLA CASELLA DI POSTA CERTIFICATA DEL COMUNE:

  1. modulo S.C.I.A. debitamente firmato digitalmente, completo in ogni parte compresi gli allegati richiesti
  2. copia del documento di identità dei soggetti che hanno firmato la S.C.I.A. o per i quali viene
    richiesta la compilazione di quadri di autocertificazione
  3. copia del permesso di soggiorno per le persone che non sono cittadini di uno dei Paesi dell'Unione Europea
  4. delega firmata digitalmente nel caso si autorizzi per l’invio Associazione o professionista di fiducia.

É richiesta altresì:

- Notifica sanitaria - (DIA sanitaria) - da presentare prima dell'inizio dell'attività su appositi modelli della ASL

- modello A1 - nel caso di prima apertura

- modello A3 – nel caso di comunicazioni di modifica, variazioni

- pagamento dei diritti di istruttoria (modalità vedi “diritti Istruttoria notifica sanitaria”)

              

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE IN CIRCOLO PRIVATO

 

INVIO ESCLUSIVAMENTE TELEMATICO ALLA CASELLA DI POSTA CERTIFICATA DEL COMUNE:

  1. modulo S.C.I.A. per circolo privato debitamente firmato digitalmente, completo in ogni parte compresi gli allegati richiesti
  2. copia del documento di identità dei soggetti che hanno firmato la S.C.I.A. o per i quali viene
    richiesta la compilazione di quadri di autocertificazione
  3. copia del permesso di soggiorno per le persone che non sono cittadini di uno dei Paesi dell'Unione Europea
  4. delega firmata digitalmente nel caso si autorizzi per l’invio Associazione o professionista di fiducia.

 

MODELLO SCIA PER CIRCOLO (fine pagina)

 

É richiesta altresì:

- Notifica sanitaria - (DIA sanitaria) - da presentare prima dell'inizio dell'attività su appositi modelli della ASL

- modello A1 - nel caso di prima apertura

- modello A3 – nel caso di comunicazioni di modifica, variazioni

 

 

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE IN STRUTTURE PARTICOLARI

INVIO ESCLUSIVAMENTE TELEMATICO ALLA CASELLA DI POSTA CERTIFICATA DEL COMUNE:

     5. modulo S.C.I.A. per strutture particolari debitamente firmato digitalmente, completo in ogni parte compresi gli allegati richiesti

     6. copia del documento di identità dei soggetti che hanno firmato la S.C.I.A. o per i quali viene richiesta la compilazione di quadri di autocertificazione

     7.  copia del permesso di soggiorno per le persone che non sono cittadini di uno dei Paesi dell'Unione Europea

     8.  delega firmata digitalmente nel caso si autorizzi per l’invio Associazione o professionista di fiducia.

 

MODELLO SCIA PER STRUTTURE PARTICOLARI (fine pagina)

 

É richiesta altresì:

- Notifica sanitaria - (DIA sanitaria) - da presentare prima dell'inizio dell'attività su appositi modelli della ASL

- modello A1 - nel caso di prima apertura

- modello A3 – nel caso di comunicazioni di modifica, variazioni

 

MODELLO NOTIFICA SANITARIA (fine pagina)

 

PICCOLI INTRATTENIMENTI.

INVIO ESCLUSIVAMENTE TELEMATICO ALLA CASELLA DI POSTA CERTIFICATA

Qualora unitamente all’attività principale di somministrazione (per i soli clienti del locale), i gestori intendano organizzare in modo saltuario e senza il pagamento di biglietto d’ingresso o supplemento sulle consumazioni, intrattenimenti anche musicali fino a 100 persone massimo di partecipanti, comunicheranno l’iniziativa allegando il certificato relativo all’impatto acustico o, nel caso non occorra, la dichiarazione di cui all’apposito modello.

Per locali e intrattenimenti oltre le 100 persone dovrà essere fornito anche certificato antincendio rilasciato dal Comndo di VV.FF. competente.

VALUTAZIONE IMPATTO ACUSTICO (fine pagina)

INTRATTENIMENTI ATTIVITA’ MARE (fine pagina)

 

Nel caso necessiti il certificato di valutazione di impatto acustico potrà essere inoltrata richiesta per il rilascio al Comune di Sabaudia con l’apposito modulo.

MODULO IMPATTO ACUSTICO (fine pagina)

 

Ritorna a SUAP

  Cheap Dianabolunsecured personal loans . If you have already decided to take Levitra, be sure to consult a doctor, you don't have any contraindications and act strictly due to a prescription.
Regione Lazio
Regione Lazio
Provincia di Latina
Parco Nazionale del Circeo
AZIENDA DI PROMOZIONE TURISTICA DELLA PROVINCIA DI LATINA
Azienda Provinciale Turismo